Come scegliere l'intimo termico per le tue giornate sulla neve

come scegliere intimo termico, freddo in montagna, intimo sci, intimo termico, intimo termico outdoor, ripararsi dal freddo, uyn, x-bionic -

Come scegliere l'intimo termico per le tue giornate sulla neve

Gli sport sulla neve sono senza dubbio uno degli sport preferiti per gli amanti della montagna specie in un paese come l'Italia caratterizzato da stupente catene montuose con le Alpi e gli Appennini.


In questo contesto la scelta di un intimo termico idoneo è un scelta fondamentale per il confort e la tutelare la nostra salute. La sudorazione e gli sbalzi termici sono sempre all'ordine del giorno, dovuti ai repentini sbalzi termici che caratterizzano il clima di montagna nel corso della giornata e la sostanziale differenza di temperatura che si può trovare spostandosi da un versante all'alto.

Non tutti sono a conoscenza che oggi sono in commercio una serie capi appositamente studiati per espellere il sudore e al tempo stesso evitare che il freddo proveniente dall'esterno penetri nella pelle.

L'intimo termico è in fatti il primo strato di abbigliamento a contatto con la nostra pelle con il compito di renderla calda e asciutta garantendo una termoregolazione costante.


L'intimo termico deve essere scelto accuratamente e non può essere sostituito con dei normali indumenti che si utilizzano quotidianamente: la leggenda che la maglia della salute va bene per tutte le occasioni specie in questi casi non è infatti vera.


Importante non sottovalutare i materiali in quanto essendo uno strato a contatto con la pelle è facile che prodotti di scarsa qualità possano provocare eruzioni cutanee che spesso vengono visti positivamente credendo che il rossore sia sinonimo di pelle calda.


Tags